BEFANA 2018

Il “Diario di uno scrittore” è l’ opera che riunisce alcuni  articoli scritt di Fëdor Dostoevskij, a partire dal 1876 e fino alla morte nel 1871. “La vecchietta ultracentenaria” è  il commuovente affresco delle ultime ore di una simpatica e dolcissima signora di 104 anni, decisa ad andare a trovar i suoi cari, nonostante la distanza da percorrere …. Con il suo bastone, il viso pallido, un po’ giallastro, la pelle tirata che metteva in risalto le ossa e le labbra incolori, pareva quasi una mummia che se ne stava lì seduta a sorridere, godendosi il sole che la investiva in pieno.

Lascia il tuo commento.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ancora nessun commento.

Giocati l’esistenza. Guarda in faccia al destino. Ora ti aspetta in platea! Attacca e non essere tiepido; decidi. Sii caldo o freddo o ti vomiterò dalla bocca! Ricordi?   ...Il resto è solo menzogna!

Precedente
BUONE FESTE
BEFANA 2018