• DAVID DI DONATELLO 2018

    I FILM FAVORITI Le nomination, quindi, non sono ancora state annunciate ma, andando sul sito ufficiale della manifestazione, è possibile vedere la lunghissima lista di film ...

  • IL CINEMA ITALIANO

      Oscar, 4 nomination per Guadagnino Guillermo Del Toro in corsa per 13 Chiamami col tuo nome Per l’Italia la grande attesa ha un nome e cognome : ...

  • INCASSI O NO?

    INCASSI O NO? Ecco la classifica italiana 2017 1. La Bella e la Bestia, 20.5 milioni di euro  2. Cattivissimo me 3, 17.9 milioni  3. Cinquanta sfumature di nero, 14.8 milioni  4. Fast & ...

  • KEVIN SPACEY

    Chi sceglie gli attori di un film? Ovvio il regista. No, il produttore! No,  l’editore! No, il distributore! No, lo sceneggiatore! No. Il mercato! Il pubblico?

  • BEFANA 2018

    Il "Diario di uno scrittore" è l’ opera che riunisce alcuni  articoli scritt di Fëdor Dostoevskij, a partire dal 1876 e fino alla morte nel 1871. “La vecchietta ...

  • LA POZZANGHERA

    … Mentre laggiù verso il mattino i portieri ritrovarono il cadaverino di un bimbo capitato lì per caso e morto assiderato dietro un mucchio di ...

  • PARADOSSO

      (un ragionamento corretto che porta a una contraddizione) «Ma non mi dicevate che se vi avessero matematicamente dimostrato che la verità è all’infuori di Cristo, avreste ...

  • TESTAMENTO

    Perché sei venuto da noi. Perché sei venuto a disturbarci? – Non parlare, io so già quello che dirai, ma ascoltami e prima di tutto ...

  • GERUSALEMME

    (Zadonsk) San Ticone traspare nei “ I fratelli Karamazov” sotto forma dell’anziano monaco Zosima. Il monastero fondato da Cirillo e Gerasimo e scelto da San ...

  • GOMORRA

    “Raskòl’nikov: Ma dopotutto ho ucciso solo un pidocchio, Sonja, solo un inutile, ripugnante, nocivo pidocchio! Sonja: Ma come può una creatura umana essere un pidocchio!” (F. Dostoevskij)

  • CINEMA E VITAMINE

    «Tolstoj… Tolstoj è un pasto… Turgenev io direi che è un favoloso dessert, così lo caratterizzerei…E Dostoevskij? Ah sì, Dostoevskij è un pasto completo con contorno di vitamina e germe di ...

  • CINEMA #8

    Non appena un libro o un film vengono proibiti, correte al vostro cinema più vicino, andate in biblioteca, cercate di trovarli, di guardarli, di leggerli: ...

  • CINEMA #7

    "Io non sono contro la Hollywood dell'intrattenimento e dei film di forte spettacolarità. A patto che ci sia la libertà di produrre, dirigere, interpretare ben ...

  • IPOTESI DI MORTE

      … Si, è vero! Quella testa che creava, che viveva della vita superiore dell’arte, che aveva preso coscienza e si era abituata alle sublimi esigenze ...

  • ADDIO!

    Luis Enríquez Bacalov (San Martín, 30 agosto 1933 – Roma, 15 novembre 2017) E’ stato un pianista, compositore, direttore d'orchestra e arrangiatore argentino naturalizzato italiano, ...

  • IL CINEMA!

    A differenza di tutte le altre forme d’arte, il cinema è in grado di cogliere e rendere il passaggio del tempo, per fermarlo, quasi a ...

  • L’idiota

    L'idiota Drammatico Giappone 1951 Durata: 166' Titolo originale: Hakuchi Regia di Akira Kurosawa Con Masayuki Mori, Setsuko Hara, Toshiro Mifune, Yoshiko Kuga, Takashi Shimura

  • Karamazov

    Karamazov Drammatico USA 1958 Durata: 146' Titolo originale: The Brothers Karamazov Regia di Richard Brooks Con Yul Brynner, Richard Basehart, William Shatner, Lee J. Cobb, Claire Bloom

  • I demoni

    I demoni Drammatico Francia 1987 durata 110' Titolo originale Les possédés Regia di Andrzej Wajda Con Lambert Wilson, Jerzy Radzwilowicz, Isabelle Huppert

  • Fine di un amore

    Soprattutto, non mentire a te stesso. L'uomo che si trova a sé e ascolta la propria menzogna arriva al punto che non riesce a distinguere ...

  • Verso il nulla

    Ma lo sapete, lo sapete voi che senza l'Inghilterra l'umanità potrebbe ancora vivere, senza la Germania pure, senza l'uomo russo potrebbe vivere e vivrebbe anche ...

  • Incoscienza

    “È meglio essere infelici, ma sapere, piuttosto che vivere felici… in una sciocca incoscienza.” (L’idiota, F. Dostoevskij)

  • Harvey Weinstein

    Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima. (Ingmar Bergman)

  • L’idiota

    E nessuno ha mai detto che Dostoevskij era un modello di virtù; ma penso che si sia ampiamente guadagnato il paradiso scrivendo L'idiota. (Harlan Ellison)

  • Guerra di numeri

    Film Nazione Distributore Incasso Presenze 1 BLADE RUNNER 2049 USA warner bros italia s.p.a.  €271.099 45.945 2 FERRARI 312B ITA nexo digital s.p.a.  €112.602 11.378 3 AMMORE E MALAVITA ITA 01 distribution  € 72.269 14.679 4 EMOJI - ACCENDI LE EMOZIONI (THE EMOJI MOVIE) USA warner bros italia s.p.a.  € 59.483 11.802 5 COME TI ...

  • Cinema italiano

    Più cinema italiano in prima serata e più investimenti da parte delle emittenti in produzioni europee e italiane. È questo l’obiettivo del decreto legislativo voluto dal ...

  • Karamozov

    La colpa, l’accettazione della sofferenza, la ricerca dell’amore universale, la libertà di scelta, l’esistenza di Dio: sono questi i temi fondamentali attorno a cui si ...

  • Messo alla porta

    Molti politici di oggi, sfruttando il caos dottrinale nella Chiesa, non trovano più difficoltà nel comportarsi come si comporta il Grande Inquisitore di Dostoevskij. Non ...

  • Eresia

    La Chiesa, come società sovrana, incaricata di mantenere intatta la parola rivelata da Dio, è responsabile di un compito primario: mantenere l’ortodossia… … L' Inquisitore della ...

  • Il rischio

    "Questi liberali non suppongono neppure che presto sarà la fine del loro progresso e delle loro ciarle. E' vicino il momento in cui, in luogo ...

  • Oltre la morte

    … Temo che tu sia venuto in qualche maniera a conoscenza della nostra condanna a morte. Dalle finestre del cellulare, mentre venivano portati alla piazza ...

  • Morti ammazzati

    “La coscienza! Che cosa è la coscienza? Sono io stesso che me la invento. Perché mai mi tortura? Per un’abitudine. Per un’universale abitudine del genere ...

  • Assenza inevitabile

    L'ideale della" torre di Babele" propone di "far scendere i cieli sulla terra", al fine di creare un nuovo paradiso, nato esclusivamente dalle mani dell'uomo; ...

  • Libertà diluita?

    … La colpa del Grande Inquisitore consiste nell'aver preferito il proprio progetto, la propria visione di un'umanità in catene, al disegno della volontà divina. Le ...

  • Come bere Vodka

    Mikhail Aleksandrovich Aleksandrov, un contemporaneo dello scrittore, descrive così il rituale mattutino di Dostoevskij: “Una volta, arrivai a casa di Fedor Mikhailovich mentre faceva colazione ...

  • Dormo o son desto?

    L'Inquisitore della nostra Leggenda conosce la natura umana e ne ha pietà. Coni suoi mezzi l’accompagna. Non vuole risvegliarla alla verità, ma addormentarla sì, prima che ...

  • Tristezza immotivata

    I personaggi che si muovono nei romanzi di Dostoevskij mostrano, a differenza di quelli creati da Tolstoj, a cui viene spesso paragonato, una profonda inquietudine ...

  • Terrore a Rimini

    “Notte di terrore per una giovane coppia polacca che era scesa in spiaggia. La coppia è stata aggredita dal almeno 4/5 persone. Lui è stato ...